Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Real Sociedad-Atletico Madrid 1-2: De Paul scatenato! Correa e Guridi ingresso con gol

Real Sociedad-Atletico Madrid 1-2: De Paul scatenato! Correa e Guridi ingresso con golTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 23 maggio 2022, 00:10Calcio estero
di Fabio Cirillo

RISULTATO FINALE: Real Sociedad-Atletico Madrid 1-2

REAL SOCIEDAD

Remiro 6 – Inoperoso nel primo tempo, nella ripresa buona uscita su Griezmann. Incolpevole sui gol

Gorosabel 6,5 – Spinge tantissimo sulla destra, guadagna spesso il fondo per crossare. Bene in marcatura su Carrasco. Dal 72’ Zaldua 6 - Buono il suo ingresso in campo, molto cercato dai compagni.

Elustondo 6 – Gara sufficiente per il centrale che nel primo tempo tiene bene Griezmann.

Le Normand 5,5 –Serata complicata per lui, tanti scontri e botte date. Male in marcatura su Koke sul 2-0.

Rico 5,5 – Gioca bene da terzino sinistro, nella ripresa si vede poco.

Merino 5,5 – Primo tempo sufficiente, poi si innervosisce e perde di lucidità.

Zubimendi 6– Tra i migliori dei suoi, pulisce e gestisce tanti palloni nel mezzo.

Illaramendi 6 – Aria di derby per lui ex Real, offre una prestazione di carattere, poi cede alla stanchezza. Dall' 82’ Guridi 6,5 - Entra con lo spirito giusto e prova a suonare la carica ai suoi col gol del 2-1.

Rafinha 5 – Nel primo tempo riesce a sbagliare due gol clamorosi, non fa male tra le linee e spesso si nasconte. Dal 63’ Januzaj 6 - Inventa qualche giocata, mette in mostra la sua tecnica a servizio dei compagni. Mette lo zampino in occasione del gol.

Sorloth 5 – Prestazione molto sottotono per lui: da punta centrale non fa mai male, gli capitano due palloni in area ma non riesce a concludere. Dal 72’ Djouahra 5,5 - Ingresso anonimo il suo, tocca pochissimi palloni e non disturba il possesso avversario.

Isak 5 – Come il suo compagno Sorloth fa molta fatica ad entrare in area, prova ad allargarsi sulla fascia per inventare qualcosa ma non crea pericoli. Dal 63’ Portu 6 - Ha molta voglia di fare ma spesso è fine a sé stesso.

Imanol Alguacil 6 - Gara dai due volti: primo tempo dominato, secondo tempo assenti non giustificati. Bravo a cambiare qualcosa, ma la squadra non c'era più dopo lo 0-2.

ATLETICO MADRID

Oblak 5,5 - Lo sloveno interviene male sulla punizione di Januzaj e concede il gol.

Llorente 5,5 – Tanta corsa ma a volte inconcludente, palla al piede fa fatica a trovare la giocata giusta e si appoggia sempre dietro.

Savic 6,5 – Prestazione solida e attenta del montenegrino, compie un paio di interventi fondamentali.

Felipe 6,5 – Grande gara anche per l'altro centrale di Simeone, fa valere il fisico. Bene anche in impostazione.

Reinildo 6 – L'ex Lille gioca una partita precisa in fase difensiva, non sale per coprire le scorrazzate di Carrasco.

Koke 6,5– Il capitano offre una prestazione di quantità e di qualità, ottimo l'assist per Correa.

Kondogbia 6,5 – Gran lavoro in mezzo al campo, nel secondo tempo tiene da solo l'intero centrocampo recuperando e pulendo tantissimi palloni.

De Paul 7,5 – E' l'uomo del giorno. Realizza un gol bellissimo e fa partire l'azione del 2-0, è in tutte le manovre pericolose dei colchoneros. Dall’86 Lemar s.v.

Griezmann 5 – Partita sottotono per il francese, non spicca mai e si divora un gol a tu per tu con Remiro. Dall’86 Suarez s.v.

Cunha 5,5 – Da segnalare una traversa colpita ad inizio ripresa, poi null'altro. Dal 63’ Correa 6,5 - Entra e realizza un bellissimo gol su sponda di Koke. Molto partecipe alle azioni della squadra, si muove tanto e non dà punti di riferimento alla difesa basca.

Diego Simeone 6,5 - Primo tempo da dimenticare, con zero tiri in porta. Negli spogliatoi si fa sentire e la squadra entra con un altro spirito. Dominio totale a tutto campo, con un doppio vantaggio meritato.

Primo piano
TMW Radio Sport