Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Shevchenko: "Ci vuole energia per festeggiare, ma siamo felici di aver dato felicità all'Ucraina"

Shevchenko: "Ci vuole energia per festeggiare, ma siamo felici di aver dato felicità all'Ucraina"TUTTO mercato WEB
giovedì 28 marzo 2024, 14:53Calcio estero
di Simone Lorini

Andriy Shevchenko, presidente della Federcalcio ucraina, ha parlato a Repubblica della qualificazione agli Europei colta dalla sua Nazionale: "Siamo molto contenti. Ma c’è anche tanta preoccupazione. E non ci è possibile nasconderlo. Ci vuole energia per festeggiare. Una volta esaurita l’adrenalina del campo, ci è rimasta una consapevolezza che non ci abbandona: quella di rappresentare un Paese che vive un momento di enorme difficoltà”.

Il ct Rebrov ha parlato di “vittoria importante per l’intero popolo”.
“Non è retorica, è la realtà. Abbiamo regalato un piccolo momento di felicità al Paese: soprattutto ai soldati che stavano guardando la partita. Il modo in cui abbiamo raggiunto il traguardo non è stato banale: abbiamo fatto fatica, abbiamo sofferto”.

Due vittorie identiche in sei giorni: 2-1 in rimonta in Bosnia in semifinale, 2-1 in rimonta con l’Islanda in finale.
“Anche la prima è stata davvero dura: fino a 6 minuti dalla fine, ai gol di Yaremchuk e Dovbyk, stavamo ancora perdendo. Poi la squadra ha saputo reagire. E il talento individuale, che per fortuna non ci manca, è stato decisivo. A Wroclaw è stato quasi uguale, anche se stavolta abbiamo pareggiato un po’ prima: con Tsygankov, nel secondo tempo. Ma il gol della vittoria Mudryk l’ha segnato solo a 6 minuti dalla fine”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile