Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Miroslav Klose, meglio da giocatore che da tecnico. Un bomber di altri tempi

Miroslav Klose, meglio da giocatore che da tecnico. Un bomber di altri tempiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 9 giugno 2024, 05:00Nato Oggi...
di Alessio Del Lungo

Un bomber, un cannoniere, un attaccante di altri tempi. Per descrivere Miroslav Klose probabilmente non basterebbe un libro, ma sicuramente i numeri possono aiutare. In 668 gare con i club ha segnato 258 gol, mentre in 137 partite con la Germania ha raggiunto quota 71. In carriera ha vestito anche le maglie di Bayern Monaco e Werder Brema e ha vinto 2 volte la Coppa di Lega tedesca, 2 volte la Bundesliga, 2 volte la Coppa di Germania, una volta la Supercoppa di Germania, una volta la Coppa Italia e una volta il Mondiale. Inoltre detiene il record di gol nella Coppa del Mondo ed è il miglior marcatore di tutti i tempi della sua Nazionale. Da non dimenticare i due terzi posti al Mondiale del 2006 e del 2010, il secondo posto a quello del 2002 e quello ad Euro 2008, così come il terzo a Euro 2012.

L'Italia ha avuto un ruolo importante nella sua storia perché è proprio una società del nostro Paese, la Lazio, a essere stata l'ultima del suo straordinario viaggio da calciatore. Con i biancocelesti riuscirà anche a trovare 63 reti, ma non è per quello che sarà ricordato. Klose era un giocatore di altri tempi, un leader dentro al campo e fuori, uno che veniva fuori nei momenti difficili, quando la posta in palio cominciava a essere importante. Non ha mai creato un problema e chiunque lo abbia allenato lo ha sempre portato a esempio agli altri per il suo atteggiamento. Poi ovvio che quell'innato senso del gol lo ha aiutato perché senza le qualità tecniche non sarebbe comunque riuscito a fare ciò che ha fatto, ma è bene ricordare come non fosse soltanto quello.

Da allenatore invece non è finora riuscito ancora a ingranare. Al di là delle avventure da secondo con la Germania da novembre 2016 a luglio 2018 e con il Bayern Monaco da luglio 2020 a giugno 2021, si è seduto sulla panchina dell'Under 17 dei bavaresi e su quella dell'Altach, club che militava all'epoca nel massimo campionato austriaco. La sua media è stata di soli 0,83 punti a partita in 24 gare. Chissà che non possa riscattarsi in futuro. Oggi Miroslav Klose compie 46 anni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile