Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cannavaro a Il Mattino: "Napoli ora parte dietro le altre big. Ma il mercato è ancora aperto..."

Cannavaro a Il Mattino: "Napoli ora parte dietro le altre big. Ma il mercato è ancora aperto..."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 8 agosto 2022, 08:34Rassegna stampa
di Micol Malaguti

Fabio Cannavaro, il capitano dei capitani, ha parlato alle colonne de Il Mattino del Napoli di Spalletti e non solo. In particolare, l'ex Juve e Napoli, si è soffermato sull'umore dei supporters partenopei dopo la prima parte del mercato: "Respiro l'insofferenza dei tifosi, non voglio neppure immaginare cosa succederà se il Napoli non dovesse partire con il piede giusto. Mancano un po' di gol... - ha sottolineato Cannvaro - Lorenzo ne garantiva e Mertens pure dava un contributo che adesso non vedo. Kvara è un acquisto mirato. Devono avere forza e coraggio per far dimenticare il passato. Il Maradona ha bisogno di calciatori che sappiano accendere, infiammare i cuori. Come Osimhen". La speranza è quella che il Napoli trovi la giusta sintonia, ma intanto le altre squadre si rinforzano e secondo Cannavaro la posizione dei partenopei ad oggi è "Dietro alle altre, chiaramente. Il mercato è ancora lungo, però".